Felipe Nasr punta sulla Williams

sutton-images.comsutton-images.com
formula 1 / 6 febbraio 2014

Uno degli ultimi sedili a disposizione nello scacchiere del mondiale di Formula Uno 2014, è quello del terzo pilota del team Williams, ancora non ufficialmente comunicato dalla squadra inglese. Dal brasile giungono notizie riguardanti la candidatura di Felipe Nasr, ex campione britannico di Formula 3, che nelle ultime due stagioni ha militato in Gp2.

Nasr, ventunenne di Brasilia, sta puntando ad un accordo che preveda la presenza in pista nelle prove libere del venerdì mattina in circa metà delle gare in calendario, più un corposo numero di chilometri nei test che si disputeranno a stagione in corso. Nella volata finale verso la firma del contratto sta giocando a suo favore uno sponsor brasiliano che vedrebbe di buon occhio l’ingresso di Nasr nel team dove sarà presente come pilota titolare il connazionale Felipe Massa.

Roberto Chinchero

4 commenti

  1. toni555 Pilota che in Brasile é considerato fututo campione. Toni Vasconcelos - Santos - Brasile

  2. giuse.mc4ever coraggio Felipe, mi stai simpatico, più per tuo suocero che altro, ma comunque mi è piaciuto molto due stagioni fa, di fianco a Valsecchi, lo scorso anno, pur senza vincere una gara, ha fatto della costanza di rendimento la chiave che lo ha portato a lottare per il titolo fino alle ultime gare

  3. Rao88 E se poi avesse davvero la livrea Martini, come ho letto su diversi siti...

  4. Rao88 Ben venga un ulteriore sponsor (specie se porta dollari) per la Williams: personalmente spero torni a competere per i posti subito a ridosso del podio, con magari qualche bella comparsata più in alto in classifica...