1 di 15

Brabham BT62, prove di WEC

Dalla BT61, che era monoposto di Formula 1, alla BT62, che è granturismo omologata esclusivamente per l'impiego in pista. Il marchio Brabham ritorna, diventa Brabham Automotive e punta un futuro nel quale correre a Le Mans. BT62 monta un motore V8 5.4 litri aspirato, da 710 cavalli. Meno di 1.000 kg di peso per la supercar, in grado di sviluppare 1.200 kg di carico aerodinamico

In quest'area è possibile inserire solo widget