1 di 16

Porsche 911 RSR, il debutto alla 24 Ore di Daytona

La prima 911 a motore centrale nella storia di Zuffenhausen è scesa in pista a Daytona per le qualifiche della classica 24 Ore IMSA. Approfittando delle nuove normative regolamentari 2017 per la classe Fia GT, Porsche ha pesantemente modificato la posizione del motore 4 litri 6 cilindri boxer da 510 cv portandolo davanti all’asse delle ruote posteriori. La più veloce delle due 911 esordienti è stata quella pilotata da Patrick Pilet, quinto in qualifica nella classe GTLM, dietro a tre Ford GT e alla Ferrari 488 di Fisichella, Calado e Vilander.