Mentre la Formula Uno è arroventata dalle polemiche sulla vittoria negata a Sebastian Vettel al Gp del Canada, giovedì 13 giugno Autosprint esce in Sardegna abbinato ai quotidiani Corriere dello Sport e Tuttosport e celebra con una copertina fatta ad hoc l’edizione 2019 del Rally d’Italia in programma dal 13 al 16 giugno.

Una scelta ben precisa per dare ancora più enfasi a un appuntamento che rappresenta un vero e proprio patrimonio delle corse italiane. È dal 2004 che il Mondiale Rally all’italiana ha trovato una nuova casa confortevole su strade sterrate che non hanno eguali e un seguito di appassionati sempre crescente.

Con una SuperGuida all’evento Autosprint vi introduce a una corsa da sempre capace di partorire grandi sorprese che arriva in un momento topico della stagione iridata del controsterzo dove i distacchi sono minimi nella corsa ai titoli piloti e costruttori e che quest’anno registra anche un record sul fronte degli equipaggi al via: ben 93. Cartine del percorso, elenco iscritti e tutto quello che serve per seguire la grande sfida in Sardegna diventeranno preziose compagne di viaggio per i tanti tifosi che seguiranno la tappa della serie iridata sull’isola più glamour dell’intero campionato del mondo.