Le Gen2, presentate al da poco conclusosi Geneva International Motor Show, saranno equipaggiate con freni Brembo. Il colosso bergamasco, già da decenni fornitore di gran arte delle scuderie di Formula 1, si accaparra dunque anche la nuova generazione di monoposto elettriche, che debutteranno in gara all'inizio della quinta stagione.

Brambo è stata scelta da Spark Racing Technology (SRT), costruttore dei telai, come fornitore unico dell’intero impianto frenante, comprensivo di dischi e pastiglie in carbonio, per le prossime tre stagioni.

Il Presidente di Brembo Alberto Bombassei ha commentato: “Sono particolarmente soddisfatto di questo successo, perché rappresenta il coronamento del forte impegno tecnologico che tutta la Brembo, e in particolare i team Racing e R&D, ha dedicato allo studio e alla realizzazione dell’impianto scelto da SRT, che voglio ringraziare per la fiducia a noi accordata. Per un’azienda da sempre impegnata nell’innovazione continua come Brembo, la monoposto Spark per il campionato FIA di Formula E rappresenta un prezioso laboratorio mobile per lo sviluppo della tecnologia applicata all’elettrico, che è la vera sfida per il futuro - se non già per il presente - del settore automotive. In quest’ottica siamo inoltre lieti di condividere la visione e l’impegno della FIA per la sostenibilità del business, dello sport e per la sicurezza stradale”.