Accanto a Venturi quest'anno, partnership tecnica, a bordo pista per respirare aria di Formula E da vicino, gli uomini HWA saranno protagonisti diretti la prossima stagione, quando HWA AG diverrà l'undicesimo team in griglia. Lo farà da progetto cliente, manterrà il legame con Venturi e utilizzerà il powertrain del gruppo monegasco di Gildo Pastor.

Con la parentesi nel DTM che volge al termine, HWA - strettamente legata a Mercedes nella gestione delle AMG C 63 mandate in pista sin dal 2000 - si tuffa nell'avventura elettrica anticipando l'esordio della casa di Stoccarda in prima persona, dal 2019.

«La Formula E rappresenta una disciplina dalla competizione estremamente serrata, si tratta di una sfida che siamo molto contenti di raccogliere. HWA AG è il team di maggior successo nella storia del DTM, l'obiettivo è di proseguire questa storia vincente in Formula E», ha commentato Ulrich Fritz, a.d. dell'azienda tedesca nata nel 1998 e fondata da Hans Werner Aufrecht, dopo aver ceduto l'altra sua creatura, AMG, a Mercedes.

«Le gare su circuiti cittadini, nel cuore di alcune delle più grandi e importanti città al mondo ci offrono tante opportunità di attrarre un pubblico completamente nuovo e accendere l'interesse sulle corse e sulle tecnologie sostenibili per il futuro. Insieme alla feroce competizione in pista, è la piattaforma migliore per dimostrare le nostre competenze chiave su scala globale e misurarci contro i migliori», ha aggiunto Fritz. Non solo Techeetah, quindi, a scegliere la formula di una struttura motorizzata da un sistema fornito da altri costruttori.

Alejandro Agag dà il benvenuto all'undicesimo team, altra realtà rispetto ai grandi costruttori, a Nissan che subentrerà a Renault e BMW pronta al debutto. «La Formula E non ha solo un nuovo aspetto e un'identità visiva unica per la Stagione 5, con la macchina di nuova generazione, abbiamo anche notizie avvincenti, con il nuovo team HWA AG. Ripaga, vedere un nome sinonimo di competizioni aggiungersi alla già impressionante lista sempre più ampia di squadre e costruttori impegnati in Formula E.

HWA ha un curriculum provato in altre categorie e non c'è dubbio spingeranno per ripetere simili risultati in Formula E, nel momento in cui ci apprestiamo a entrare in una nuova era di corse interamente elettriche».