Primo giorno di scuola per la Formula E a Valencia. Prima delle tre giornate di test collettivi, tra oggi e il 19 ottobre. Prima volta di Pascal Wehrlein con la tuta Mahindra Racing, da titolare. L’ex pilota del programma giovani Mercedes, svincolatosi dagli impegni con la casa di Stoccarda, ha trovato posto nella serie elettrica, in un team destinato a giocare tra i big, come ha dimostrato poter fare nella prima parte dello scorso campionato. Un test svolto lo scorso settembre, le prospettive di un possibile ingaggio ancora in Formula 1, con Toro Rosso. Dal DTM Wehrlein traghetta in Formula E, dove farà coppia con Jerome D’Ambrosio.

Un rookie e un veteranno della serie, il belga, che passa da Dragon Racing al team diretto da Dilbagh Gill. Quella Dragon Racing che resta l’ultima squadra a dover completare la formazione piloti. Jose Maria Lopez sarà uno dei due titolari, a Valencia affiancato da Max Gunther e Antonio Fuoco.

In casa Mahindra cambia completamente lo scenario. Nick Heidfeld resterà con il team, da tester e terzo pilota di riserva, nonché consulente speciale. “Sono felicissimo di unirmi a Mahindra Racing. Ho incontrato Dilbagh per la prima volta in estate il team nel corso del test. È una piccola realtà ma con grandi ambizioni, le stesse che ho io. Voglio ottenere i migliori risultati possibili e ho la sensazione che la squadra sia il giusto ambiente per me”, ha raccontato Wehrlein.

Scoprirà un mondo del tutto nuovo, diversamente da D’Ambrosio: “Ci sono persone nel team che conosco da più di 10 anni e con le quali non avevo ancora lavorato. Adesso avremo quest’opportunità, è una prospettiva fantastica. Credo abbiamo un gran team, di gente con una dedizione assoluta e la possibilità di fare qualcosa di grande. Sono davvero motivato a far sì che otteniamo i risultati che merita la squadra. Conosco Dilbagh da quattro anni e quanto ha ottenuto Mahindra Racing in questo lasso di tempo è incredibile, ha mostrato grandi progressi e voglio far sì che continuino”.

La competitività del powertrain ha consentito a Felix Rosenqvist lo scorso anno di essere protagonista in molte gare, salvo incappare in frequenti problemi di di affidabilità, a privarlo delle vittorie, come in Messico e a Roma.

Formula E, Vandoorne debutta con HWA

Team e Piloti Stagione 5

Audi Sport

Daniel Abt

Lucas Di Grassi

BMW i Andretti

Antonio Felix Da Costa

Alexander Sims

Virgin Racing

Sam Bird

Robert Frijns

Jaguar Racing

Mitch Evans

Nelson Piquet Jr

Mahindra Racing

Jerome D’Ambrosio

Pascal Wehrlein

NIO

Oliver Turvey

Tom Dillmann

DS Techeetah

Jean Eric Vergne

André Lotterer

Venturi

Felipe Massa

Edoardo Mortara

Nissan E.Dams

Sebastien Buemi

Alexander Albon

HWA Racelabs

Gary Paffett

Stoffel Vandoorne

Dragon Racing

José Maria Lopez

-