Forse non è ancora tutto perduto per Caterham e Marussia. A dirlo è la lista dei team che hanno fatto richiesta alla Federazione Internazionale per la partecipazione al prossimo campionato mondiale di Formula 1. A sorpresa l’elenco dei nominativi include anche quelli di Caterham e Marussia, anche se quest’ultimo team è iscritto come Manor F1 team, ovvero la struttura che ha sempre provveduto alla gestione in pista della due monoposto. Sul fronte Caterham, la società che ha iscritto la squadra è la 1Malaysia Racing Team, ovvero la struttura di Tony Fernandes tornata ad essere proprietaria del team. Nel caso di Manor l’iscrizione è soggetta a conferma da parte della FIA, mentre per la Caterham non sembrano esserci problemi. E’ tornato in forma ufficiale il tandem McLaren-Honda, con il fornitore di motori giapponese che torna nella massima serie dopo un’assenza di 6 anni. Nessuna traccia invece del progetto rumeno, noto come Forza Rossa. Roberto Chinchero

Ecco la lista dei team iscritti:

Mercedes AMG Petronas F1 Team      (Mercedes)
Infiniti Red Bull Racing           (Renault)
Williams Martini Racing    (Mercedes)
Scuderia Ferrari    (Ferrari)
McLaren Honda    (Honda)
Sahara Force India F1 Team    (Mercedes)
Scuderia Toro Rosso    (Renault)
Lotus F1 Team    (Mercedes)
Sauber F1 Team    (Ferrari)
Manor F1 Team    (Ferrari)
CF1 Caterham F1 Team    (Renault)