Valtteri Bottas dice la sua dopo la riconferma del connazionale Kimi Rakkonen da parte della Scuderia Ferrari, sui precedenti rumors che per settimane avevano insistentemente dato per certo un suo trasferimento a Maranello. Il finlandese ha dichiarato: “Sicuramente non ha fatto bene al mio rapporto col team e queste voci non sono state oneste”. “Ora per me, Kimi e la Williams è tutto più facile – ha proseguito Bottas dal paddock di Spa - Francorchamps – Adesso ci sono fatti e non pettegolezzi e penso che questo annuncio sia la prova che tutto quanto è stato detto non fossero che illazioni. Per me non è cambiato nulla”. Il team Williams ha un opzione per rinnovare il contratto di Bottas anche per il 2016 ma non ha ancora annunciato la lineup per la prossima stagione. Bottas ha confermato che sarebbe felice di rimanere con l’attuale team: “Un pilota vuole sempre sapere il prima possibile cosa l’aspetta. Stiamo ancora parlando del prossimo anno ma non c’è ancora nessuna conferma. Penso di aver fatto un buon lavoro finora. Mi piacerebbe avere un’auto più veloce ma penso che se dovessi rimanere potremmo lavorare positivamente in questo senso”. F.C.