Antonio Giovinazzi in arte Bon Giovi si prepara a correre il suo secondo GP, dopo l’esordio a sorpresa a Melbourne. Il team Sauber ha confermato quanto già ventilato nei giorni scorsi, ossia che le condizioni di Pascal Wherlein non sono ancora ottimali, così la C36 Ferrari del tedesco verrà nuovamente affidata alla terza guida di Maranello, 12° al GP d’Australia. 

“La cosa più importante per me – ha dichiarato Wehrlein, rimasto indietro con la preparazione a causa dell'incidente alla Race of Champions – è allenarmi intensamente per poter dare il 100% il prima possibile, in modo di essere al top per il mio primo weekend con Sauber. Spero che ciò avvenga in Bahrain ma se non dovesse succedere mi prenderò il tempo necessario fino alla Russia, in modo da essere veramente pronto”.