Già nelle prove di ieri, Felipe Massa non si era sentito bene, accusando vertigini. Per questo aveva visitato il centro medico dell'Hungaroring e poi l'ospedale locale per ulteriori accertamenti. In mattinata si è sentito meglio e così ha partecipato alla terza sessione di prove libere dopo aver avuto il consenso del delegato medico Fia. Ma non è andata meglio, tanto che ha sospeso le prove prima della bandiera a scacchi.

Di conseguenza il brasiliano ha deciso di rinunciare (del resto avrebbe dovuto passare un ulteriore controllo medico prima delle qualifiche) e così il suo posto verrà preso per qualifiche e gara dal terzo pilota ufficiale della Williams, vale a dire Paul Di Resta, peraltro già presente in pista anche come commentatore per la TV inglese.

Ricordiamo che il pilota inglese è attualmente impegnato nel DTM con la Mercedes, mentre per quanto riguarda la F1 ha corso fino al 2013 (sempre con Force India) per 58 Gran Premi, classificandosi 12° al termine di quella stagione e ottenendo quali migliori risultati due quarti posti, a Singapore 2012 e Bahrain 2013. Oggi si presenterà in pista con il numero 40.