Ultimi numeri del Circus prima della pausa estiva con i test d’Ungheria che seguono il GP di Budapest vinto da Sebastian Vettel. Come anticipato molti i rookie in pista nella due giorni magiara, a partire dal non ancora ventenne Charles Leclerc, al debutto con la Ferrari SF70H. Tanto si è parlato del giovane talento monegasco, leader assoluto della Formula 2, che molti vedrebbero bene vestito di rosso in un prossimo futuro. 

Sempre leader, ma della GP3, George Russel, al volante della Mercedes W08 di Lewis Hamilton per affiancare Valtteri Bottas: al pari di Leclerc anche per il britannico del Mercedes Junior Driver Programme si tratta di un esordio. 

Da segnalare anche il cambio all’ultimo momento in casa Williams, con Stroll a sostituire l’indisposto Massa. Il canadese cederà il posto domani a Luca Ghiotto altra promessa della Formula 2, reduce da un ottimo weekend all’Hungaroring

Nome italiano ma passaporto statunitense per Santino Ferrucci, al debutto con la Haas VF-17: nato a Woodbury in Connecticut ha però già percorso durante la scorsa stagione circa 1000 km di test. 

Di seguito i piloti impegnati nei due giorni di test. Grande attesa per il ritorno in pista di Robert Kubica con Renault, per verificare le effettive possibilità di riportarlo nel Circus in seguito alle convincenti prestazioni di Valencia e Le Castellet degli scorsi mesi.  

 

 

 

Martedì 1 agosto

Mercoledì 2 agosto

Mercedes

George Russell - Valtteri Bottas

George Russell

Ferrari

Charles Leclerc

Sebastian Vettel

Red Bull

Max Verstappen

Pierre Gasly

Force India

Nikita Mazepin/Lucas Auer

Nikita Mazepin/Lucas Auer

Renault

Nicholas Latifi

Robert Kubica

McLaren-Honda

Stoffel Vandoorne

Lando Norris

Williams

Lance Stroll

Felipe Massa

Haas

Santino Ferrucci

Santino Ferrucci

Toro Rosso

Sean Gelael

Kvyat-Sainz

Sauber

Gustav Malja

Nobuharu Matsushita