A Austin torna protagonista la mescola ultrasoft della gamma Pirelli. Scelte allineate tra le squadre di vertice, tutti a optare per 7 treni di gomme dalla banda viola. Mercedes, Ferrari e Red Bull si copiano anche nella disponibilità di gomme supersoft e soft, con l'eccezione di un Lewis Hamilton che avrà un treno di soft in più e Kimi Raikkonen a preferire un set di supersoft aggiuntivo.

Differenze interne al team che permettono di diversificare il lavoro nel corso delle libere 2 e sul long run di simulazione gara. Come spesso accaduto quest'anno, McLaren svetta tra quanti fanno scorta del compound più morbido: 9 set al pari della Williams. 

 

 

 

Soft

Supersoft

Ultrasoft

Hamilton

MERCEDES

3

3

7

Bottas

MERCEDES

2

4

7

Verstappen

RED BULL

2

4

7

Ricciardo

RED BULL

2

4

7

Vettel

FERRARI

2

4

7

Raikkonen

FERRARI

2

4

7

Perez

FORCE INDIA

2

3

8

Ocon

FORCE INDIA

2

3

8

Massa

WILLIAMS

2

2

9

Stroll

WILLIAMS

1

3

9

Alonso

MCLAREN

2

2

9

Vandoorne

MCLAREN

1

3

9

Gasly

TORO ROSSO

2

3

8

Kvyat

TORO ROSSO

2

3

8

Grosjean

HAAS

1

5

7

Magnussen

HAAS

2

4

7

Hulkenberg

RENAULT

2

3

8

Sainz

RENAULT

2

3

8

Wehrlein

SAUBER

3

3

7

Ericsson

SAUBER

2

4

7