Pirelli Motorsport cancella la due giorni di test programmata con McLaren a Interlagos, fissata per martedì 14 e mercoledì 15 novembre per provare le mescole 2018. Il motivo è semplice: domenica la security Pirelli era riuscita a sventare un tentativo di furto su uno dei van e il fornitore, in accordo col team britannico, ha deciso di annullare le prove.

Anche perché venerdì sera alcuni membri del Team Mercedes sono stati rapinati mentre stavano lasciando il circuito di Interlagos. Tanto che il campione del mondo, Lewis Hamilton, aveva dichiarato: 

"In squadra sono tutti molto spaventati - ha detto il campione del mondo -. Gli hanno puntato alla testa delle armi all'uscita dal circuito. Ci sono stati anche degli spari. Per favore, pregate per questi ragazzi che sono qui, e cercano di essere professionali nonostante siano così turbati. Qui ogni anno accade la stessa cosa, i responsabili della F1 e le varie scuderie dovrebbero fare qualcosa: non ci sono più scuse".