Kimi Raikkonen è stato il più veloce nella prima giornata di test Pirelli a Yas Marina, che ha visto il debutto di Robert Kubica sulla Williams lasciata libera da Felipe Massa. 

Il pilota Ferrari ha completato un totale di 99 giri, facendo segnare un miglior tempo di 1:37.768 montando la nuova mescola Hypersoft con banda rosa. Crono, giusto per fare un paragone, di poco superiore a quello registrato dal finlandese nelle Q3 del GP di Abu Dhabi di sabato scorso. Secondo tempo per Daniel Ricciardo su Red Bull, a 298 millesimi da Raikkonen dopo un totale di 109 giri, terzo per Lewis Hamilton su Mercedes, a +783 millesimi dal finlandese a parità di mescola. Il campione del mondo ha completato ben 136 giri, solo uno in meno del recordman di giornata, Romain Grosjean su Haas. 

Si è conclusa con un incidente l’esperienza di Fernando Alonso coi motori Honda: l’asturiano ha sbattuto contro le barriere alla curva 19 durante la mattinata, danneggiando l’ala anteriore. Nando è comunque riuscito a completare 115 giri, terminando col 6° tempo.

Giornata tonda per Robert Kubica, il vero protagonista del "day one" di Yas Marina. Il pilota polacco (qui le sue dichiarazioni) ha chiuso la sessione con 100 giri conclusi e il 9° tempo, 1:41.296, prima di cedere il posto a Lance Stroll. Da segnalare che Kubica è stato l'unico pilota della giornata a non far segnare il miglior tempo personale con gomma hypersoft. 

Position Driver Team Time Laps
1 Kimi Raikkonen Ferrari 1:37.768 99
2 Daniel Ricciardo Red Bull 1:38.066 109
3 Lewis Hamilton Mercedes 1:38.551 123
4 Romain Grosjean Haas 1:39.270 137
5 Lance Stroll Williams 1:39.580 29
6 Fernando Alonso McLaren 1:39.762 115
7 Nico Hulkenberg Renault 1:39.803 85
8 Nikita Mazepin Force India 1:39.959 90
9 Robert Kubica Williams 1:41.296 100
10 Sean Gelael Toro Rosso 1:41.428 117
11 Marcus Ericsson Sauber 1:41.681 97
12 Oliver Turvey McLaren 1:41.914 105