E pensare che per qualche mese, durante lo scorso anno, avevamo avuto il timore di perderlo. Poi, “tra mille difficoltà e con grande impegno”, come disse il presidente Aci Sticchi Damiani, il sospirato rinnovo triennale. Terminata l’era Ecclestone sono arrivati gli americani di Liberty Media e con loro una ventata d’aria fresca. Tanto che alla vigilia dell’ultimo Gran Premio d’Italia i piloti hanno sfilato, in stile Le Mans, per le vie del centro di Milano a bordo di vetture storiche.

Un piccolo passo per l’uomo, un grande passo per la Formula 1. Come confermato anche da Ivan Capelli in occasione dei Caschi d’Oro 2017: “La Formula 1 ha avuto un impulso positivo dall’arrivo di Liberty Media. C’è stata la volontà di un cambiamento”. Qui sotto la video intervista all’ex pilota di F1, nonché presidente di Aci Milano, che ha commentato lo stato di salute del GP di Monza e le prospettive per il futuro.