Il termometro della passione Ferrari vale una visione in prima fila del progetto 669. Debutto atteso il 22 febbraio prossimo, prime immagini che verranno diffuse su internet, materiale atteso per scoprire quanto sarà diversa dalla SF70H e quali punti di contatto manterrà. Quindici appassionati avranno un accesso privilegiato alla presentazione, saranno ospitati dal team a Maranello nella giornata del debutto, per osservare la monoposto 2018 e trovarsi accanto agli uomini della scuderia.

Progetto 669, la Ferrari che verrà

Un concorso social selezionerà le migliori idee, quelle che riusciranno a trasmettere tutta la passione per il Cavallino rampante. L'originalità per convincere i tre giudici che decideranno quali saranno i video caricati sulla pagina internet dedicata da premiare. Più originale, creativa e artistica sarà la rappresentazione del proprio tifo per la Rossa, maggiori saranno le chance di essere tra i 15 eletti. Il concorso ha un respiro internazionale, chiunque potrà inviare il proprio video, che dovrà presentare un chiaro riferimento all'area geografica del partecipante (il Regolamento è presente sul sito Ferrari Bring your Passion). 

Le clip che garantiranno la partecipazione all'evento di lancio verranno montate per realizzare un video più ampio, diffuso nella giornata del 22 febbraio e destinato a sbarcare sui canali social della Scuderia Ferrari e accompagnare il debutto della monoposto 2018.