Dopo Mercedes e Ferrari, è il turno della power unit Renault R.E. 18. Prima accensione diffusa sui canali social del team, unità che sarà sotto il cofano della Renault R.S.18 come della Red Bull RB14 e McLaren MCL33. A meno di una settimana dalla presentazione della monoposto 2018, torna a farsi sentire la power unit sulla quale, probabilmente, sono riposte le attese maggiori. Dovrà produrre un recupero prestazionale e affidabilistico su Mercedes e Ferrari che ha costituito il leit motiv invernale.

La fiducia totale di Fernando Alonso nelle capacità dei tecnici di Viry Chatillon, le certezze di Zak Brown di  un potenziale presente già lo scorso anno ma limitato dall'affidabilità. Se le previsioni sui valori in campo nel 2018, costruite negli ultimi mesi, troveranno il riscontro della pista, dei primi 5 team in griglia ben 3 potrebbero essere motorizzati dalla Régie.