Partito dalla pole position, Lewis Hamilton incassa una seconda posizione la traguardo che gli permette di conservare 17 punti di vantaggio sul rivale della Ferrari, ma il bilancio della gara di Spa-Francorchamps non affatto positivo per ll britannico sul piano tecnico. "Congratulazioni a Vettel, io ho fatto tutto il possibile e credo che in questo weekend non potevamo fare di più. Quando mi ha superato nemmeno l'ho visto, mi ha passato come se non ci fossi.Hanno trovato un trucco speciale per andare forte".

Sui paventati problemi tecnici alla sua monoposto, Hamilton è caustico: “E' stata una gara piuttosto noiosa, ho solamente spinto tutto il GP per avere un buon passo. Io non ho avuto dei problemi con la Mercedes, semplicemente loro erano molto più veloci"

Hamilton è impressionato dalle prestazioni della SF71H. “Abbiamo cercato di spingere il più possibile e dobbiamo spingere ancora di più per cercare di recuperare il terreno perso. La ripartenza dalla SC? Potevo avere una possibilità, ma avete visto come mi ha superato al rettilineo, mi avrebbe sorpassato nuovamente. Anche a Monza la velocità sul rettilineo li aiuterà