Prima foto di gruppo degli “studenti” di Ferrari Driver Academy nel 2019, programma giovani piloti Ferrari che può contare su numerosi talenti e di qualità, da seguire e coltivare accanto ai rispettivi programmi sportivi che affronteranno nelle serie inferiori. A Maranello, ad accogliere i sei componenti della squadra che avrà in Marco Matassa il responsabile dell’area tecnica, c'erano il team principal Mattia Binotto e il direttore sportivo Laurent Mekies.

Sei piloti più uno, Marcus Armstrong è il settimo elemento di FDA nel 2019, assente nella prima giornata di lavoro a Maranello per gli impegni concomitanti in Toyota Racing Series, in Nuova Zelanda.

F1 2019, Ferrari: tutti per uno, uno per tutti

Da “ex” dell’Academy, Antonio Fuoco avrà un ruolo di consulenza nel 2019. Tre piloti, Mick Schumacher, Giuliano Alesi e Callum Ilott, correranno il campionato di Formula 2; per Marcus Armstrong e Robert Shwartzman ci sarà l’impegno in Formula 3. Enzo Fittipaldi gareggerà nella Formula Regional, mentre Gianluca Petecof prenderà parte al campionato di Formula 4. 

Mazzola: "Il target di Schumi jr. deve essere Verstappen"