Red Bull-Honda atto primo, quello della RB15, che dà appuntamento al 13 febbraio. Stessa data scelta da Mercedes per il debutto della sua W10, un'ideale marcatura stretta che sarà difficilissimo per il team di Milton Keynes riuscire a esercitare, in pista, per l’intero mondiale, viste le incognite circondano la power unit Honda sul piano dell'incremento delle prestazioni legato a sufficienti garanzie di tenuta.

Mercedes W10, fedele al suo DNA

L’annuncio del lancio arriva sui canali social di Red Bull Racing. Prima di volare in Spagna, a Barcellona, per l’inizio dei test il 18 febbraio, la RB15 è attesa a un primo shakedown in pista, come avvenuto lo scorso anno a Silverstone e confermato da Helmut Marko a inizio gennaio. 

All’appello dei team che non hanno ancora comunicato la data di lancio del progetto 2019 manca solo la Williams.