C38+C rossa e il risultato dà 1’17”762. Kimi Raikkonen realizza la miglior prestazione, finora, della tre giorni di test a Barcellona, quando il turno del mattino arriva allo stop della pausa pranzo. Alfa Romeo C38 ottima protagonista in questa sessione di prove, con Raikkonen in grado di scendere sotto l’1’18” utilizzando la gomma Pirelli rossa: non è ancora chiaro se abbia realizzato il tempo con la C4 o la C5, entrambe impiegate stamani. Insieme al miglior giro, Kimi completa 64 passaggi, risultando uno dei piloti più attivi delle prime quattro ore.

La sessione è corsa via senza grandi interruzioni, eccezion fatta per lo stop sofferto alle 11:40 da Pietro Fittipaldi, al volante della Haas, dopo i chilometri percorsi ieri pomeriggio. Oggi, sarà Romain Grosjean a riprendere la VF19 alle 14:00. Per Fittipaldi, 48 giri nell’insieme.

Alle spalle di Raikkonen conclude Sebastian Vettel, autore di ben 80 giri, in proiezione con un potenziale di giornata ancora da 160 passaggi, dopo i 166 coperti lunedì. Sebastian si è dedicato anche a rilievi di tipo aerodinamico, con la SF90 a sfoggiare le “antenne” sulle paratie dell’ala posteriore e i rilevatori di pressione dell’aria posti in alto.

F1, Raikkonen: Alfa C38 molto meglio della macchina 2018

Meglio di Vettel, in termini di chilometri percorsi, fa Valtteri Bottas, autore di una simulazione gara e 88 giri in cascina, tipologia di lavoro condotto che lo lascia in fondo alla graduatoria dei tempi, con 1’20”693.

Solo 27 giri per Carlos Sainz su McLaren. Il pilota spagnolo ha iniziato a girare solo intorno alle 11:25, quando sono stati ultimati i lavori sulla MCL34, oggetto di sostanziali cambiamenti sin dalla scorsa notte. Novità che potremmo rilevare anche al pomeriggio, su Alfa Romeo, visto l’arrivo di un fondo scalinato durante la mattinata.

Ancora 9 team in azione, stamani, con uno spiraglio di luce che si intravede nel box Williams, dove la FW42 è giunta intorno alle 4:00 della scorsa notte. L’obiettivo del team è di riuscire a muovere i primi passi in pista nel pomeriggio, con George Russell.

Segui la diretta dei test a Barcellona

Detto della gamma Pirelli con le mescole da C1 a C5 disponibile in questi test, oggi il gommista ha offerto ai team anche una specifica priva di loghi e bande colorate, si tratta di una mescola prototipo, in vista del percorso di sviluppo che verrà portato avanti quest’anno ed è stata impiegata da Verstappen e Fittipaldi. Condizioni dell’asfalto, a Barcellona, con 11° C alle ore 9:00 e cielo nuvoloso per l’intera mattinata.

Si ripartirà alle 14:00 per il prosieguo dei test.