Il weekend di Leclerc in Cina non è iniziato nel migliore dei modi. Dopo i problemi avuti durante le prove libere, il monegasco non è riuscito a replicare l’exploit del Bahrain sul circuito di Shanghai e si è dovuto accontentare del quarto posto in griglia. 1:32.324 il suo tempo, a 17 decimi dal terzo tempo di Vettel.

GP Cina: Analisi qualifiche

Ai microfoni di Sky, per commentare il suo risultato delle qualifiche, Leclerc è apparso deluso per il risultato, ma contento per i progressi fatti dalla SF90 #16.

Noi ci crediamo - ha dichiarato - Non sarà facile contro queste Mercedes che è molto forte, ma darò tutto. Ci ho provato, ma le Mercedes sono troppo lontane. Peccato, il mio ultimo giro in Q3 è stato buono, ma l’ho rovinato con un errore. Sono deluso dal risultato, ma contento per i progressi fatti che mi hanno portato a finire molto vicino a Vettel dopo aver faticato molto nelle libere. Questo mi fa ben sperare per domani”.