Attimi di apprensione al box Mercedes. A quanto si apprende dal Canada, a poco più di un’ora dal via del GP, il motore con la nuova specifica Phase 2 sulla monoposto di Hamilton ha fatto registrare un problema di natura tecnica.

Il guasto è riconducibile a una perdita del sistema idraulico. I tecnici ne erano già a conoscenza dal pomeriggio, ma a causa del regolamento sul parco chiuso non hanno potuto intervenire per risolverlo subito.

Nel pomeriggio è iniziata la corsa contro al tempo per smontare il motore, riparare il guasto e rimettere insieme i pezzi.

Da Mercedes, fanno sapere che tutto sarà pronto per la gara.