Le pessime condizioni atmosferiche a Montmelò hanno di fatto "neutralizzato" l'odierna giornata di test prestagionali. Si è iniziato con la neve della nottata a bordo pista, e le prove che non potevano iniziare per l'indisponibilità dell'elicottero del servizio medico. Dopo un'ulteriore nevicata, si è partiti alle 12 annullando anche oggi la pausa pranzo, ma di fatto per 1 ora e mezza non è entrato nessuno, finché non l'ha fatto Alonso.

In seguito sono entrati anche Ricciardo e Hartley (2 giri ciascuno), nonché Ericsson e Kubica, ma ritornando sempre subito ai box. Nell'ultima ora si farà vedere di nuovo Alonso con una serie di in-out che portano il suo totale a 11 (17 giri la somma di tutti, invece) ottenendo anche l'unico riferimento cronometrico della giornata: 2'18"545. Le condizioni della pista del resto non permettevano di ottenere alcun utile riscontro.

Di conseguenza diamo appuntamento con la nostra cronaca diretta a domani (ore 9) ricordando che oggi non scriveremo alcuna analisi (non che ci sia granché da analizzare…) e che per la quarta giornata di test le previsioni meteo sono decisamente migliori (non che fosse difficile…): il cielo dovrebbe essere coperto e le temperature ambientali salire anche sopra i 10°C (più o meno come successo lunedì scorso) ma dovrebbe piovere tutta la notte per cui ci si aspetta che almeno al mattino la pista sarà bagnata.

 

Introduzione

Quella che è la terza giornata di test prestagionali a Montmelò si preannuncia difficoltosa, in quanto le previsioni meteo parlano di condizioni difficili se non addirittura di nevicate. Vedremo cosa accadrà effettivamente nella nostra cronaca via Twitter (@autosprintLIVE). In ogni caso, i piloti previsti in questa occasione sono Raikkonen, Hamilton, Ricciardo, Perez, Alonso, Hartley, Grosjean, Hulkenberg ed Ericsson. Per la Williams, è programmato in mattinata Stroll, poi rilevato al pomeriggio da Kubica.

La nostra diretta "live" con Twitter