Un eccezionale primo giro in Q3 consegna a Hamilton una delle sue più belle pole position in carriera, a Marina Bay, con l'incredibile crono di 1'36"015. Verstappen non riesce ad avvicinarsi a più di 0"319, come del resto vengono relegati in seconda fila Vettel e Bottas a 0"613 e 0"687 rispettivamente. Poco più in là Raikkonen 5° a 0"779 e Ricciardo a 0"981.

Staccati di un altro secondo tutti gli altri, con Perez primo degli inseguitori per 0"335 su Grosjean, a sua volta davanti a Ocon per 45 millesimi. Hulkenberg invece non riesce a ripetere il giro delle Q2 e si accontenta del 10° posto. Lo segue Alonso escluso proprio nell'ultimo giro dalle Q3, quindi Sainz. Alterne fortune per lo spagnolo ma anche per altri come Magnussen, non riuscito a superare le Q1, e una sola costante: le Williams in ultima fila.

Vedremo se vi saranno penalizzazioni (al momento no) e comunque diamo appuntamento con la nostra prossima cronaca della gara, domani alle ore 14,10.

QUI TUTTI I RISCONTRI DELLE QUALIFICHE

La cronaca con Twitter