Scattando perfettamente al via, Verstappen costruisce la sua quinta vittoria in carriera dominando a Città del Messico. Bella gara anche da parte di Ricciardo, che però si deve ritirare pure stavolta mentre era 2°. Posto che passa a Vettel che lo stava attaccando, facendo finire a podio anche Raikkonen.

Gara meno brillante del previsto per Hamilton, che però riesce ad arrivare 4° rischiando il doppiaggio alle prese con problemi di gomme, come è stato pure per Bottas 5°. Posizioni che comunque garantiscono matematicamente a Lewis il suo quinto titolo mondiale.

Similmente a Red Bull, la Renault piazza Hulkenberg 7° e quindi "primo degli altri" quando invece Sainz è costretto a fermarsi in pista. Ottimo 7° posto per Leclerc come anche per Vandoorne ed Ericsson che seguono, nonché Gasly che chiude la top ten dopo aver vinto il duello con Ocon. Mentre purtroppo per i tifosi messicani Perez è stato costretto al ritiro.

Il prossimo appuntamento sarà quello con Interlagos, in Brasile, tra due settimane.

QUI TUTTI I RISCONTRI DELLA GARA A MEXICO CITY

La cronaca con Twitter