Con giri record ogni volta che entrava in pista in qualifica, Hamilton si aggiudica l'11esima pole stagionale (e oramai ultima) precedendo il compagno di squadra Bottas di 0"162. Come la Mercedes "blocca" la prima fila per la quinta volta consecutiva nello stesso GP (anche questo è un record), la Ferrari occupa la seconda con Vettel 3° a 0"331 e Raikkonen 4° per ulteriori 24 centesimi.

Allo stesso modo la Red Bull completa la terza fila con Ricciardo riuscito a sopravanzare Verstappen di 0"188. Tra gli inseguitori svettano Grosjean e Leclerc, tra loro staccati di poco (45 ms) mentre un po' più in là si trovano Ocon e Hulkenberg inframezzati di soli 2 millesimi.

Vedremo come i risultati di queste qualifiche si concretizzeranno in gara domani, quando il GP di Abu Dhabi partirà alle ore 14,10 per una lunghezza di 55 tornate, che seguiremo sempre con la nostra cronaca diretta.

La cronaca con Twitter