Strepitosa pole position in Australia per Hamilton, la sua ottava su questo circuito, con il tempo record di 1'20"486. Con il secondo run la strappa a Bottas che segue a soli 112 millesimi. Più staccati gli altri, a partire da Vettel 3° a 0"704 mentre Leclerc è 5° a 0"956. Tra i due si è inserito Verstappen (+0"834) quando Gasly non è riuscito a passare una fase di Q1 piuttosto bizzarra.

Tra gli inseguitori, ottimo risultato di squadra per la Haas con Grosjean che guadagna la terza fila e Magnussen dietro di 3 decimi, a precedere un ottimo Norris finito in Q3 nella gara di debutto in F1. Bene anche per Raikkonen e Perez che seguono in top ten, dalla quale è finita fuori per poco la Renault con Hulkenberg 11° e Ricciardo 12° separati tra loro di 8 millesimi soltanto.

In una qualifica che spesso è stata decisa dalle situazioni di traffico, come capitato a Sainz in Q1, nelle retrovie sono in tanti ora (Toro Rosso e Giovinazzi compresi) a sperare di dimostrare le proprie reali possibilità in gara, cioè domani a partire dalle ore 6,10 sempre con la nostra cronaca diretta a seguire il tutto.

TUTTI I RISCONTRI DELLE QUALIFICHE A MELBOURNE

La nostra cronaca con Twitter