Terza doppietta stagionale (su tre gare) per la Mercedes che a Shanghai vince con Hamilton il GP numero 1000 della storia della F1, davanti a Bottas. Da parte sua Vettel completa il podio precedendo Verstappen e Leclerc, mentre Gasly 6° ottiene il punto per il giro più veloce, montando le gomme soft al terzultimo giro. Con questo risultato Hamilton passa al comando del campionato con 68 punti contro i 62 di Bottas. Segue Verstappen con 39, davanti a Vettel (37) e Leclerc (36).

Tra gli inseguitori svetta Ricciardo 7° davanti a Perez, Raikkonen e Albon, mentre Hulkenberg è tra i ritirati assieme a Kvyat e Norris. Risultato da rimarcare per il pilota della Toro Rosso risalito in zona punti dopo essere partito dalla pitlane con la macchina ricostruita praticamente da zero, come pure quello di Kimi che finendo ancora una volta a punti continua in classifica mondiale a precedere Magnussen e Norris di 4 punti.

Prossimo GP tra 2 settimane a Baku, in Azerbaijan.

QUI I RISCONTRI DELLA GARA A SHANGHAI

La nostra cronaca con Twitter