Sempre Bottas davanti a tutti a Barcellona, anche nel secondo turno di prove libere, dove ottiene il tempo di 1'17"284. Subito dietro però stavolta c'è Hamilton, staccato di soli 49 millesimi. Le Ferrari seguono con Leclerc e Vettel intervallati tra loro di 88 ms.

Alle loro spalle prosegue la lotta tra Red Bull e Haas, con Verstappen (+0"751) riuscito a sopravanzare Grosjean di 0"118, Gasly di 0"203 e Magnussen di 0"320. Ulteriori 3 decimi per trovare gli altri inseguitori, a partire da Sainz 9° e Kvyat 10°, con Raikkonen fuori dalla top ten per soli 5 millesimi.

L'appuntamento con la pista proseguirà domani con le ultime prove libere alle ore 12 e soprattutto con le qualifiche alle ore 15.

I RISCONTRI DELLE PROVE A BARCELLONA

La nostra cronaca con Twitter