L'ultima sessione di prove libere prima delle qualifiche (alle ore 15) sulla pista a Spielberg, vede nuovamente svettare Leclerc, ma stavolta in modo più lineare rispetto alle FP2: è infatti ottenuto in modo "normale" (e con guida molto pulita) il tempo di 1'03"987 che relega a 143 millesimi Hamilton e a 0"234 Bottas, mentre Vettel è 4° a ulteriori 29 ms.

Tra le due Red Bull si insinua Norris (a 0"999 dal vertice) con Sainz 8° (0"233 dal team-mate) a confermare il momento McLaren. Bene Giovinazzi 9° a precedere le due Toro Rosso di Kvyat e Albon, mentre Raikkonen è 13° dietro a Hulkenberg. Da registrare lo stop ai box di Magnussen, che perde metà sessione per via di una perdita d'olio che farà decidere per la sostituzione del cambio: dunque lo attende un arretramento di 5 posti in griglia.

I RISCONTRI DELLE PROVE A SPIELBERG

La nostra cronaca con Twitter