Niki Lauda deve restare ancora sotto attenta osservazione. L'ex pilota della Ferrari, dopo aver superato ad ottobre una lunga degenza a causa di un trapianto di polmoni, era stato ricoverato negli scorsi giorni agli Ospedali Generali di Vienna, di rientro dalle vacanze di Natale a Ibiza. Secondo quanto si legge sul portale austriaco OE24, Lauda avrebbe dovuto lasciare la clinica già oggi, ma ulteriori esami hanno rilevato che l'influenza ha scatenato una polmonite.

Lauda, si apprende, ha probabilmente passato un giorno in una clinica privata prima di essere ricoverato nell'ospedale AKH, lo stesso dove era stato sottoposto a trapianto e dove ora è seguito dallo staff che lo ha operato. Ad ogni modo, se non dovessero sorgere altre complicazioni, il campione austriaco potrebbe essere rilasciato entro la fine del week end.