Non sarà solamente una semplice esibizione, quella che vedrà impegnate alcune tra le più belle e gloriose monoposto di Formula 1 nell’area 48 - Motul Arena del Mottor Show di Bologna: l'appuntamento è per sabato 3 e domenica 4 dicembre, un'occasione unica per ammirare alcune delle vetture che hanno scritto la storia del Motorsport con la "m" maiuscola.

Protagoniste indiscusse due Ferrari, la 312 B3 del 1973 ex Jacky IcksArturio Merzario e la Ferrari 312 T 1975 ex Lauda e Regazzoni. Non sono da meno, le altre monoposto che si esibiranno in pista, a partire dell’italianissima Tecno F1 123/3 ex Nanni Galli – Derek Bell del 1972, per proseguire con la Wolf WR7 del 1979 ex James Hunt, con la Ensigne Theodore ET183 del 1983 ex Roberto Moreno – Johnny Ceccotto, per finire con la Minardi PSO4/B del 2004 ex Bruni e Baumgartner, che sarà evidentemente seguita con particolare emozione dal suo creatore Gian Carlo Minardi. Alla guida della monoposto ci saranno i loro attuali proprietari, persone alle quali va dato il merito di aver conservato e curato questi gioielli di valore assoluto.

MOTOR SHOW, IL PROGRAMMA COMPLETO DELLE GARE