Al Motor Show di Bologna 2016 ci sarà anche la Wolf WR7, una delle monoposto di Formula 1 che presero parte alla stagione 1979. Motorizzata dal classico propulsore V8 Ford Cosworth DFV fu progettata da Harvey Postlethwaite, già responsabile della Hesketh 308 con la quale James Hunt vinse la prima gara della sua carriera in Formula 1. La Wolf WR7 fu l'ultima auto che Hunt guidò proprio all'inizio del campionato 1979, prima di abbandonare il Circus dopo il Gran Premio di Monaco.

In quella stagione venne rimpiazzato Keke Rosberg (che sarebbe poi diventato campione del mondo), senza però conquistare punti. La monoposto fu poi evoluta in altri tre modelli WR8, WR9, WR 8/9 senza però ottenere risultati nel mondiale. Al termine della stagione la scuderia chiuse i battenti e la vettura, con le sue varie versioni, venne riutilizzata di fatto dalla Scuderia Fittipaldi con il nome di F7 nella stagione 1980.