Guardate che immagine impressionante: questa foto, pubblicata dal sito www.autosport.com "congela" proprio l'attimo dell'incidente di Loic Duval alle "esse" Porsche. Di quel botto, a parte le immagini tv che non sono mai state diffuse, s'erano visti scatti successivi ma nessuno aveva colto l'attimo esatto in cui la Audi n.1 si schianta contro il muretto  di cemento della curva. Si vede che la vettura si arrampica letteralmente sulle protezioni, si impunta con la coda contro le reti e poi sono le reti stesse che la fanno ricadere dal lato pista impedendone il ribaltamento oltre il muretto, come accadde invece nel 2011 a Rockenfeller. Fortuna ha voluto che non abbia impattato di muso e tutta la botta è stata assorbita dalla parte posteriore più robusta, dove c'è il motore. Ironia del destino, oggi 12 giugno, è il compleanno di Duval: compie 32 anni e il regalo benigno che ha ricevuto dalla sorte è il più bello che potesse auspicarsi.