da Le Mans: Roberto Chinchero Wolfgan Ullrich, gran capo di Audi Sport, nella tradizionale conferenza stampa svoltasi oggi a Le Mans ha confermato il buon stato di salute di Loic Duval, sfortunato protagonista dell’incidente avvenuto mercoledì nella sessione pomeridiana di prove libere. «Loic è stato dimesso ieri alle 14 – ha confermato Ullriched è venuto in pista per salutare la squadra. Lo abbiamo accolto con una torta per celebrare il suo compleanno, e tutti hanno tirato un sospiro di sollievo sapendo che lui stesso aveva guidato la sua auto dall’ospedale alla pista». Come comunicato poche ore dopo l’incidente, Duval non sarà al via della 24 Ore che scatterà domani. Ma la squadra ha voluto lasciare lo stesso il suo nome sulla macchina n.1, assieme a quello di Gené che l'ha sostituito. «Guarderà la gara da casa. – ha concluso UllrichLoic è partito ieri diretto a casa dei suoi genitori, ma anche se ci rammarica non averlo con noi al via, siamo decisamente rasserenati dal suo stato di salute. È un membro della nostra famiglia, e lo aspettiamo al più presto».