da Silverstone: Alessandro Gargantini

Gara-3: Leclerc rompe il ghiaccio. Giovinazzi, 2°, in cima alla graduatoria

FIA Formula 3 European Championship, round 1, race 3, Silverstone (GBR)Dopo l’acuto di George Russell, è arrivato anche quello di Charles Leclerc, che si è meritatamente aggiudicato la manche conclusiva disputata sul circuito del Northamptonshire. Il rookie monegasco è scattato bene dalla pole e si è difeso senza grandi problemi dagli attacchi di Antonio Giovinazzi, che ha seguito il leader della corsa come un’ombra ma non è riuscito a sferrare l’attacco vincente. La piazza d’onore consente al nostro portacolori di issarsi al vertice della graduatoria generale di campionato. Alle spalle del duo di testa, notevole la rimonta di Jake Dennis, che sul finale di gara ha sopravanzato l’americano Menezes, conquistando il gradino più basso del podio. La rimonta di Felix Rosenqvist, scattato da fondo griglia, si è fermata alla dodicesima posizione. Rimarchevole anche il recupero di Alessio Lorandi, che ha chiuso quattordicesimo ed è stato protagonista di una bella serie di sorpassi a seguito di un’escursione nell’erba nelle prime battute di gara. Michele Beretta ha invece chiuso diciannovesimo. La gara è stata neutralizzata due volte, prima per un’uscita nell’erba di Lance Stroll e, successivamente, per rimuovere la vettura di Pietro Fittipaldi, rimasto bloccato su un cordolo. Brandon Maisano ha colto l’ottavo posto, mentre il danese dell’Eurointernational Nicolas Beer ha chiuso diciottesimo. Il prossimo appuntamento di campionato è previsto il primo fine settimana di maggio a Hockenheim, in concomitanza con il DTM.

Gara-2: Super rookies! Russell 1° davanti a Leclerc. Giovinazzi 3°.

FIA Formula 3 European Championship, round 1, race 2, Silverstone (GBR)No, nei test pre campionato non avevano affatto bluffato. I nuovi arrivi nella categoria sono proprio forti e già alla seconda uscita hanno imposto la loro legge, con George Russell e Charles Laclerc capaci di conquistare con pieno merito i gradini più prestigiosi del podio. Bene anche Antonio Giovinazzi, terzo sotto la bandiera a scacchi, che ha fatto un bel passo avanti in graduatoria. Il pilota di Martina Franca ha danneggiato la sua vettura al via, uscendo oltre il cordolo nel tentativo di sopravanzare Russell, ed ha dovuto fare una corsa di conserva. Encomiabile la quarta posizione di Lance Stroll, che ha preceduto Brandon Maisano e Alex Albon. Superba la rimonta di Rosenqvist, da ultimo a settimo. Il nordico è scattato a fondo griglia a causa di un’irregolarità della sua vettura in prova. Una bandella fissata male da una vite aveva provocato un’infrazione al regolamento. Lo svedese ha mostrato un ritmo impressionanti che gli ha consentito una serie incredibile di sorpassi. Primi punti per Pietro Fittipaldi, che ha colto una promettente ottava posizione. Alessio Lorandi ha chiuso sedicesimo, mentre Michele Beretta è stato coinvolto in una carambola alla prima curva, che ha causato il suo ritiro congiuntamente a Tatiana Calderon e Sam Macleod. Per liberare la pista è stato necessario l’intervento della safety-car. Gara 3 è in programma domani mattina alla 10.10 italiane.

Gara-1: Rosenqvist da pronostico, ma Giovinazzi è subito 2°

FIA Formula 3 European Championship, round 1, race 1, Silverstone (GBR)Tanta Italia nella prova d’esordio della terza serie continentale, che ha visto lo svedese della Prema Felix Rosenqvist alzare il primo trofeo stagionale. Il biondo driver di Malmoe ha costantemente condotto la gara, neutralizzata da due safety-car, scese in pista per rimuovere alcune vetture incidentate. Alle spalle del nordico ha chiuso Antonio Giovinazzi, che non è mai riuscito a impensierire il pilota della scuderia veneta. Ottimo inizio anche per il britannico Jake Dennis, che ha assicurato al team italiano anche la terza posizione. Buon rientro nella categoria della Signature, quarta con il debuttante Albon. Lance Stroll ha chiuso al sesto posto, mentre Brandon Maisano è stato tamponato e mandato in testacoda nelle prime battute di gara. Ventiquattresima posizione per Michele Beretta, mentre Nicolas Beer dell’Eurointernational ha chiuso al quattordicesimo. Alessio Lorandi ha terminato nella sabbia delle vie di fuga, causando l’ultima neutralizzazione. Le condizioni della pista, parzialmente umida a causa di alcuni scrosci di pioggia caduti nella mattinata, erano particolarmente insidiose ed hanno causato varie uscite e costretto gli stewards a dare il via in regime di safety car. Un testacoda ha rallentato i promettenti George Russel, poi risalito fino all’ottavo posto, e Charles Leclerc. Gara due è prevista alle ore 14,20 italiane. Rosenqvist, autore della pole, sarà retrocesso in ultima posizione a causa dell’irregolarità del bodywork della sua vettura riscontrata dopo le qualifiche. Secondo informazioni raccolte a Silverstone, a causa di una vite si sarebbe spostata la bandella di un'ala anteriore. FIA Formula 3 European Championship, round 1, race 3, Silverstone (GBR) FIA Formula 3 European Championship, round 1, Silverstone (GBR)