E’ già finita l’avventura di Jacques Villeneuve in Formula E. Tre appuntamenti nella formula elettrica con il team Venturi, non propriamente esaltanti e contornati da diversi problemi, sono bastati per decidere di mettere la parola fine all’avventura che era stata annunciata la scorsa estate. Al suo posto arriva Mike Conway, direttamente dal sedile della Toyota di LMP1 nel mondiale WEC, divisa lo scorso anno con Sarrazin e Wurz. Prima ancora, l’impegno in Indycar, con il team di Ed Carpenter. Nel team Venturi ritroverà proprio Sarrazin e sull’impegno che lo attende, l’inglese ha commentato: «La categoria è innovativa e unica, sta crescendo rapidamente ed è attrattiva per molti costruttori, è emozionante farvi parte». Certo saprà apprezzare i circuiti cittadini: «Mi sono sempre piaciuti, di solito sono molto sconnessi e ci sono diversi livelli di aderenza, perciò sono molto divertenti». Il prossimo appuntamento della Formula E sarà in Argentina, il 6 febbraio a Buenos Aires. Fabiano Polimeni