SCARPERIA. Doppietta per il team Prema nella prima gara della Formula 4 al Mugello nell’ambito del “racing weekend” organizzato sul tracciato toscano. Partito dalla pole position, Marcus Armstrong ha comandato dall’inizio alla fine involandosi verso il successo a suon di giri veloci. Il neozelandese della Ferrari Driver Academy ha mantenuto il controllo anche dopo che, in seguito ad un contatto alla prima curva, la safety-car aveva neutralizzato la corsa.

Secondo ha terminato Juri Vips, messo sotto pressione per tutta la gara da Lorenzo Colombo. Il rappresentante del BhaiTech Racing ha cercato di pressare l’estone segnando anche il giro più veloce, ma si è dovuto accontentare del terzo gradino del podio complici le difficoltà di sorpasso tipiche del Mugello, con le turbolenze che penalizzano chi si avvicina alle vetture che precedono. 

In quarta posizione ha concluso il migliore dei debuttanti, Leonardo Lorandi. Anche lui schierato dal team BhaiTech, il bresciano è stato finora eccellente anche in senso assoluto dato che, oltre al piazzamento odierno, ha anche conquistato alle spalle di Vips una doppia prima fila per le gare domenicali.

A segnare la giornata l’uscita che alla prima curva ha visto protagonisti i due leader della graduatoria di inizio anno, Sebastian Fernandez e Job Van Uitert. In quinta posizione si è così classificato l’indiano Kush Maini, bravo a soffiare una posizione ad Enzo Fittipaldi, mentre Lirim Zendeli ha lottato col brasiliano prima di terminare settimo. Aldo Festante, Juan Manuel Correa e Federico Malvestiti hanno completato la top-10. Grazie al successo odierno, Armstrong ha aumentato il suo margine in testa alla graduatoria assoluta. 

L’ordine di arrivo di gara 1 del Campionato Italiano Formula 4 al Mugello:

1 - Marcus Armstrong - Prema - 14 giri
2 - Juri Vips - Prema - 2"433
3 - Lorenzo Colombo - BhaiTech - 2"767
4 - Leonardo Lorandi - BhaiTech - 3"949
5 - Kush Maini - Jenzer - 5"817
6 - Enzo Fittipaldi - Prema - 6"967
7 - Lirim Zendeli - Mucke - 7"339
8 - Aldo Festante - DR Formula - 10"051
9 - Juan Manuel Correa - Prema - 10"636
10 - Federico Malvestiti - Jenzer - 11"368