SPA-FRANCORCHAMPS. Una partenza perfetta dalla prima fila, poi una condotta di gara sicura, da pilota di consumata esperienza. Giuliano Alesi del team Trident sta crescendo in fretta e nella seconda corsa della GP3 a Spa ha portato a casa la terza vittoria consecutiva.

Il 18enne francese, figlio dell’ex pilota F.1 Jean, riesce a tradurre al meglio l’essenza della gara 2, il cui schieramento di partenza si basa sull’ordine di arrivo di gara 1, ma con i primi otto a posizione ribaltate. Alesi, parte del Ferrari Driver Academy, deve migliorare in qualifica, ma per il momento è bravissimo nello sfruttare come meglio non si può i sesti e settimi posti che porta a casa nelle corse del sabato.

Seconda posizione per il leader del campionato, George Russell. Dopo la bella vittoria di gara 1, l’inglese del team ART da ottavo è risalito fino alle spalle di Alesi. Festa grande per la Trident anche per il terzo posto di Ryan Tveter. Ancora una corsa sfortunata per gli italiani Alessio Lorandi e Leonardo Pulcini, fuori dai punti e afflitti da problemi di set-up.

In campionato, Russell comanda con 36 punti di vantaggio su Aitken, oggi ultimo a 2 giri dopo un contatto con Dorian Boccolacci. Terzo è Fuzkumi, poi Alesi, risalito al quarto posto.