George Russell è il nuovo campione 2017 della GP3 mentre Alessio Lorandi ha conquistato la prima vittoria nella categoria.

Jerez ha dunque assegnato i titoli, sia della Formula 2 (Charles Leclerc) sia della GP3 rendendo quindi una trasferta quasi spensierata quella finale di Abu Dhabi in novembre.

Russell, 19 anni, in forza al team ART e pilota Junior Mercedes, ha preso la testa della classifica generale al terzo appuntamento di Silverstone e non l’ha più mollato. Quattro le vittorie conseguite per il lungo ragazzo inglese che il prossimo anno sarà impegnato in Formula 2 mentre a Jerez si è limitato a controllare il suo primo rivale per il titolo, Jack Aitken, suo compagno di squadra.

Russell ha concluso quarto e realizzando anche il giro più veloce, che assegna 2 punti, ha conseguito i punti per chiudere il discorso 2017.

Prima vittoria, invece, per Alessio Lorandi. L’italiano del team Jenzer è partito dalla prima piazzola ed ha sempre tenuto il comando della corsa con autorità. Anche quando la safety-car è intervenuta a 4 giri dalla fine per l’incidente tra Kari e Ticktum, Lorandi al restart (a 1 giro dall’arrivo) è stato freddo e implacabile non consentendo a Boccolacci di attaccarlo. Il francese ha portato la Dallara Trident al secondo posto mentre terzo ha chiuso Anthoine Hubert. La coppa del terzo classificato era stata assegnata a Kari, ma dopo poco è stato penalizzato di 10” per l’incidente con Ticktum.