Sebbene non ancora definitivo – mancano le ultime approvazioni in Commissione, ma non dovrebbero esserci sorprese – è stato divulgato il calendario gare del DTM per il 2019. Sono in tutto 9 prove che, dopo i test precampionato al Lausitzring dal 15 al 18 aprile, come da tradizione partiranno e finiranno a Hockenheim. Oltre alla conferma delle trasferte di Misano (ma stavolta in giugno anziché agosto) e Brands Hatch, troviamo la novità delle gare nei Paesi Bassi ad Assen e, questo è un ritorno, a Zolder (in aggiunta a Zandvoort).

«Continuiamo a offrire un mix equilibrato di eventi nei circuiti più famosi della Germania e in altri interessanti circuiti europei. Nel 2018 siamo tornati, dopo lunghe pause, nel Regno Unito e in Italia, due Paesi con un'enorme tradizione motoristica e una folla entusiasta. Attendo poi con impazienza il debutto del DTM al circuito TT di Assen, ricco di tradizione», ha dichiarato Achim Kostron, direttore dell'ITR, l'organizzatore del campionato.

In merito va ricordato come a fianco della serie del Turismo Tedesco (definizione ormai limitativa, data la sua internazionalità) corrano nello stesso weekend anche l'Europeo Formula 3, le Coppe Porsche e infine la nuova W-Series. Quest'ultima è la neonata categoria monoposto per sole donne, presentata proprio in questi giorni, che si disputerà su sei appuntamenti (i primi del campionato) proprio all'interno della piattaforma DTM. «Quello di rinvigorire ed estendere il nostro programma di supporto alle gare 2019 è stata la priorità nelle nostra lista di cose da fare – ha aggiunto Kostrone siamo davvero lieti di avere la possibilità di accogliere, oltre a F.3 e Porsche, l'innovativa e professionale W-Series. Il fatto che gli organizzatori di questa categoria abbiano scelto la nostra piattaforma per il loro grande progetto, parla da sé».

IL CALENDARIO DTM 2019
3-5 maggio            Hockenheim
17-19 maggio         Zolder
7-9 giugno             Misano
5-7 luglio               Norisring
19-21 luglio            Assen
10-11 agosto          Brands Hatch
23-25 agosto          Lausitzring
13-15 settembre     Nurburgring
4-6 ottobre             Hockenheim