Vettel e Schumacher in coppia, Gasly e Duval, Castroneves e Di Grassi. Sono alcuni dei protagonisti della Race of Champions che daranno vita alla Nations Cup sabato 19 gennaio. La kermesse annuale fa tappa in Messico, su un tracciato disegnato all’interno dello stadio, il Foro Sol che precede il rettilineo principale del circuito Hermanos Rodriguez.

Il format della RoC 2019 prevede tre gironi e 12 nazioni rappresentate, le prime due classificate del gruppo A accederanno alle semifinali insieme alla vincente del gruppo B e C. A rappresentare il Messico saranno ben tre formazioni.

Alla kermesse per nazioni si sostituirà la Race of Champions individuale, domenica 20 gennaio. La composizione dei gironi vede tre piloti ai quali si aggiungerà un quarto, da sfide singole che opporranno il migliore tra i piloti messicani dal confronto tra Rubén García Jr, Pancho Name, Abraham Calderón, Martín Fuentes, Ricardo Triviño, Rubén Rovelo, Ricardo Sánchez e Ricardo Cordero a Andy Priaulx nel gruppo A; nel gruppo B sarà uno tra Duval e Castroneves ad avere l’accesso alla fase a gironi, gruppo C con Memo Rojas opposto a Mick Schumacher, gruppo D tra Enzo Bonito e il campione dell’eRoc 2019, ovvero, il miglior pilota che emergerà dalla Race of Champions del simulatore. Dal virtuale al reale.

Dalla fase a gironi seguiranno i quarti di finale, ai quale avranno accesso i primi due di ogni girone, e vedranno l’incrocio tra vincente del gruppo A e secondo del gruppo B, vincente del gruppo C e secondo del gruppo D.

NATIONS CUP

Gruppo A

Gruppo B

Gruppo C

Germania (Vettel-Schumacher)

Brasile (Castroneves-Di Grassi)

Team Nordic (Kristensen-Kristofferson)

Messico (Gutierrez-O’Ward)

Telcel Mexico (Suarez + migliore tra i messicani*)

Gran Bretagna (Coulthard-Priaulx)

Infinitum Mexico (Rojas-Guerra)

Sim Racing All Stars (Bonito + vincitore eROC)

USA (Hunter Reay-Newgarden)

Francia (Gasly-Duval)

 

 

* vincente del confronto tra Rubén García Jr, Pancho Name, Abraham Calderón, Martín Fuentes, Ricardo Triviño, Rubén Rovelo, Ricardo Sánchez e Ricardo Cordero.

RACE OF CHAMPIONS 2019

Gruppo A

Gruppo B

Gruppo C

Gruppo D

Coulthard

Kristoffersson

Vettel

Gasly

Kristensen

Di Grassi

Suarez

Gutierrez

O’Ward

Newgarden

Guerra

Hunter-Reay

Vincente Priaulx-migliore tra i messicani*

Vincente Duval-Castroneves

Vincente Rojas-Mick Schumacher

Vincente Bonito-campione eROC