Si ferma la Formula 2, in segno di rispetto alla memoria Anthoine Hubert, il pilota morto in seguito all’incidente nella Feature Race di sabato.

Lo shock per la tragica fine del francese e la preoccupazione di tutto il paddock per le condizioni di Correa, hanno reso impossibile per team e piloti della categoria cadetta scendere in pista per completare il programma del fine settimana.

Le monoposto di Formula 1 e Formula 3, invece, saranno regolarmente al loro posto, ma lo stesso mostreranno un segno di rispetto verso Anthoine. Prima della partenza delle rispettive gare, verrà osservato un minuto di silenzio, sulla griglia di partenza.

Come ha fatto ieri tutto il paddock dell’IndyCar, nella foto che mostriamo in apertura: a Portland, prima del terzo turno di libere, tutti si sono fermati per dedicare un pensiero al pilota e alla sua famiglia.