Fernando Alonso scende in pista all'Indianapolis Motor Speedway per la sua prima sessione di test al volante di una IndyCar. Il pilota McLaren, come noto, il 28 maggio salterà il GP di Monaco di Formula 1 (qui il calendario) per correre la 500 Miglia di Indianapolis, tentando di diventare il nuovo Eroe dei Due Mondi, eguagliando le gesta di campioni come Graham Hill, Emerson Fittipaldi e Mario Andretti.

L'asturiano correrà proprio con una delle vetture del team Andretti Autosport, sviluppata su telaio Dallara, come tutte le Indy, e motore V6 biturbo Honda, fornitore della squadra statunitense dal 2003. Il primo approccio di Alonso con il mondo Indy è stato lo scorso 23 aprile a Barber, in Alabama, dove il due volte campione del mondo ha potuto conoscere i suoi temporanei compagni di squadra Ryan Hunter-Reay, Marco Andretti, Alexander Rossi e Takuma Sato, che l’hanno istruito con i primi rudimenti. “Devo imparare talmente tante coseaveva commentato Nando in conferenza stampa -, da solo ci impiegherei due anni. Ma io ho solo due settimane e quindi mi serve un sacco di aiuto”.

       

La sessione verrà trasmessa, vedi più in basso, in diretta streaming a partire dalle ore 15.30 italiane (le 9.30 locali) e terminerà alle ore 23.00. Il programma prevede uno "shakedown" di 10 giri effettuati da Marco Andretti sulla vettura numero 29, per poi passare "la palla" al collega Alonso che sarà nuovamente a Indy il 15 maggio per le prove ufficiali pre-gara.