Acura è il marchio con cui vengono commercializzate le auto premium Honda negli Stati Uniti. A partire dalla NSX, la cui versione GT3 ha segnato il ritorno del marchio nell’Imsa col team Michael Shank Racing.

Ora Acura raddoppia l'impegno annunciando il "come back" anche nella categoria prototipi DPi, da cui manca dal ’91, per la prossima stagione con la ARX-05 che verrà presentata il 18 agosto a Pebble Beach, per poi esordire in pista il 27 gennaio alla 24 Ore di Daytona sotto le insegne del plurititolato Team Penske, sfidando i prototipi Mazda, Cadillac e Nissan.

Nessuna  informazione al momento per quanto riguarda motore e piloti: si parla di un interessamento da parte di big della IndyCar del calibro di Montoya e Castroneves.  Il marchio giapponese ha invece già annunciato che non si tratterà di una toccata e fuga ma di un impegno pluriennale gestito da Honda Performance Development, il satellite nordamericano di Honda Racing.