Seconda vittoria dell'anno per Joey Logano al Michigan International Speedway. Il pilota del team Penske, campione in carica Nascar, ha conquistato un netto successo nell'appuntamento sul velocissimo ovale da 2 miglia a 80km da Detroit. Logano è stato l'uomo da battere per tutta la serata, dominando per 163 giri su 203 in programma l'appuntamento spostato al lunedì per via delle condizioni meteo. 
 
Non ha potuto però tirare il fiato nel finale, quando un testacoda di Erik Jones ha mandato in pista la safety-car, riportando sotto Kurt Busch e Martin Truex Jr in un vibrante overtime. A dispetto del grande lavoro di concerto fatto da Truex e Busch, con spinte e scambi di scia, per beffare Logano, non c'è stato nulla da fare: la Ford numero 22 e il suo pilota si sono rivelati troppo superiori. Secondo Busch, sulla migliore delle Chevy, davanti alla Toyota di Truex.
 
Al quarto posto ha concluso il messicano del team Stewart-Haas Daniel Suarez, seguito da Kyle Busch, che ha rimediato un piazzamento di medio livello in un weekend per lui non particolarmente brillante. Sesto invece Brad Keselowski, finito sotto di un giro per una penalità ai box, ma bravo a recuperare.
 
Un'altra giornata travagliata ha colpito Kevin Harvick. Risolta una vibrazione che l'aveva portato ad effettuare delle soste impreviste, Harvick era riuscito a recuperare un posto tra i primi, ma ha tratto meno vantaggio di quanto si aspettasse dalla scelta di cambiare quattro gomme anziché due nel corso dell'ultima sosta. Dal fondo del gruppo, ha comunque recurperato il settimo posto.
 
Altri problemi per Jimmie Johnson, che per un "unsafe release" ha colpito in uscita dalla sua piazzola box Matt DiBenedetto, finendo quindicesimo. A muro Clint Bowyer, mentre Chase Elliott si è toccato col compagno di squadra da Hendrick, Alex Bowman.
 

L'ordine d'arrivo della FireKeepers Casino 400:

 
1 - Joey Logano (Ford) – Penske - 203 giri
2 - Kurt Busch (Chevy) – Ganassi - 203
3 - Martin Truex Jr (Toyota) – Gibbs - 203
4 - Daniel Suarez (Ford) – Stewart/Haas - 203
5 - Kyle Busch (Toyota) – Gibbs - 203
6 - Brad Keselowski (Ford) – Penske - 203
7 - Kevin Harvick (Ford) – Stewart/Haas - 203
8 - Ryan Newman (Ford) – Roush - 203
9 - Ryan Blaney (Ford) – Penske - 203
10 - Alex Bowman (Chevy) – Hendrick - 203
 

Il campionato (proiezione playoff)

1. Kyle Busch 2035; 2. Logano 2031; 3. Keselowski 2027; 4. Truex 2022; 5. Hamlin 2015.