Chicagoland Speedway memorabile per Alex Bowman. Sul liscio ovale da 1.5 miglia di Joliet Illinois, il pilota del team Hendrick ha finalmente centrato la sua prima vittoria dopo tre secondi posti ottenuti questa stagione e una lunga attesa dal debutto nella Nascar Cup Series. Bowman, arrivato sulla vettura numero 88 dopo il ritiro di Dale Earnhardt Jr, ha mostrato di poter legittimare anche la sua difficile eredità. Nel finale, Bowman ha subito un sorpasso da parte di Kyle Larson sulla prima delle Chevy di Ganassi. Ha però tenuto duro, andando al contrattacco con veemenza e riuscendo ad avere la meglio con una bella e aggressiva manovra di side drafting, ovvero di sfruttamento della scia laterale.

Dopo una bandiera rossa iniziale e una lunga sospensione per pioggia, la corsa si è completata sotto le luci con condizioni ambientali non certo ideali. Comunque, la bagarre finale è stata eccellente per i piloti e i tanti spettatori presenti. Al terzo posto, ha completato la corsa Joey Logano, con la prima delle Ford Mustang del team Penske, mentre anche Jimmie Johnson ha disputato finalmente una gara di testa, risultando competitivo fino dalle qualifiche. Il pluricampione della Chevrolet non ha avuto nelle ultime fasi lo spunto per tentare di agguantare il successo. Tuttavia, sugli ovali medi ha mostrato di avere ancora qualche asso nella manica. Quinto posto per Brad Keselowski, davanti al compagno di colori Ryan Blaney e ad Erik Jones. 

Sfortunato dopo aver vinto il secondo traguardo intermedio Kevin Harvick, che ha perso diverse posizioni per un inconveniente ai pit, così come Denny Hamlin, che era riuscito a prevalere nello stage 1. Difficoltà con le gomme per Kyle Busch, penalizzato anche da una piccola toccata e trovatosi a lungo con l'abitacolo invaso dal fumo, e per Clint Bowyer, finito fuori gioco per un pesante dechappamento.

L'ordine d'arrivo della Camping World 400 al Chicagoland Speedway (Top-10):

1 - Alex Bowman (Chevy) – Hendrick - 267 giri
2 - Kyle Larson (Chevy) – Ganassi - 267
3 - Joey Logano (Ford) – Penske - 267
4 - Jimmie Johnson (Chevy) – Hendrick - 267
5 - Brad Keselowski (Ford) – Penske - 267
6 - Ryan Blaney (Ford) – Penske - 267
7 - Erik Jones (Toyota) – Gibbs - 267
8 - William Byron (Chevy) – Hendrick - 267
9 - Martin Truex Jr (Toyota) – Gibbs - 267
10 - Austin Dillon (Chevy) – Childress - 267

Il campionato (Proiezione Playoff)

1. Kyle Busch 2035; 2. Logano 2031; 3. Truex 2028; 4. Keselowski 2027; 5. Hamlin 2018.