Dopo l'esordio all'ultima edizione della 24 Ore di Daytona, le BMW M6 GT3 hanno assaggiato l'asfalto di casa esordendo sull'Inferno Verde della Nordschleife in occasione del round inaugurale del VLN Endurance Championship per prepararsi alla prossima 24 Ore del Nurburgring. Tre i team impegnati in gara con le M6, Rowe Racing, Schubert Motorsport e Walkenhorst Motorsport: quest'ultimo ha ottenuto i risultati migliori con la vettura numero 35 pilotata dal finlandese Mattias Henkola e dal tedesco Michele Di Martino, che hanno tagliato il traguardo al 7° posto, mentre i compagni di squadra Bouveng e Krognes, con la numero 36, si sono ritirati in seguito a un incidente. Stessa sorte toccata alla M6 n. 32 del tea, Schubert, mentre la 31 ha terminato la gara fuori dalla top 10, come la numero 22 del team Rowe. f.c.